ART & LIFESTYLE

FRITTATINA CON ERBETTE E FIORI DI TARASSACO

Cooking Fashion di Fabio Bondioli.

Senza prendere troppo sul serio la cosa ma tenendo sempre conto del fatto che cucina e moda, indiscutibili forme d’arte, possano diventare un modo per concederci un po’ di relax e divertimento anche (e perché no?)  abbinandole fra loro.

Oggi parleremo di: NUDE FOOD

Si tratta di ricette dove viene data molta attenzione al gusto ed alla semplicità e dove il desiderio di preparare un piatto visivamente appagante e sbalorditivo non va a discapito della bontà di ciò che si va a cucinare.

Ingredienti, come amo io utilizzare, di stagione, senza conservanti, possibilmente biologici e, se non del territorio, di provenienza rintracciabile. Cibo lavorato con semplicità, senza l’utilizzo di condimenti trattati, che permetta a chi lo assaggia riconoscere il sapore ed il gusto di tutti gli elementi della ricetta. Tempi di cottura brevi o quasi inesistenti assicurano aromi inalterati. La mise en place riporta la memoria a i manicaretti di nonna più che ai  raffinati piatti di chef pluristellati. Tutto viene presentato con cura e garbo ricordando che semplicità non equivale a sciatteria e ricercatezza non sempre e’ sinonimo di buon gusto ed eleganza.

FRITTATINA CON ERBETTE E FIORI DI TARASSACO

Il paesaggio attorno a casa mia adesso e’ bellissimo, regala colori che la stagione invernale mi aveva fatto dimenticare, come il verde, quel verde che solo la primavera sa darci. Sono, come tutti, isolato a casa  ma il vivere tra i monti mi permette almeno di passeggiare  in solitudine tra gli alberi ed i prati ormai in fiore. Mi piace cucinare con ciò che la natura amorevolmente ci propone ciclicamente. Ho raccolto con cura alcune foglie ed alcuni fiorellini di tarassaco. Mi sembra la materia prima perfetta per realizzare un piatto semplice “Nude Food” da proporvi come prima ricetta da condividere insieme. Si tratta di un  secondo di facile preparazione  e di costo basso per due persone.

Gli ingredienti sono: 4 uova, 150 grammi di ricotta di mucca, 150 grammi di parmigiano grattugiato, fiori e foglie di tarassaco, sale pepe ed un filo di olio.

  • Saltare in padella il tarassaco con l’olio e lasciarlo appassire per qualche minuto.
  • Sminuzzarlo ed unirlo a ricotta,uovo e parmigiano amalgamati,salati e pepati in precedenza.
  • Rivestire con la carta da forno una apposita padella e ricoprirne il fondo con i fiori (dopo aver eliminato i gambi).
  • Versarvi sopra il composto ed infornare alla temperatura di 180\200 gradi fino a cottura ultimata
  • Capovolgere su un piatto da portata e guarnire a piacimento con alcune foglie e fiorellini appartati in precedenza.

Fatemi sapere se vi e’ piaciuta e mandatemi una foto della vostra. La pubblicheremo con piacere. A prestissimo!

Editors Team

No Comments

Marco

Grazie Fabio per la ricetta. Sarà sicuramente da provare appena si può uscire di casa.

Reply
Editors Team

Grazie Marco, speriamo di tornare presto ad andare per campi a raccogliere primizie da cucinare.

Reply
Emanuele

Grande Fabio!In pochi sanno fare le cose semplici,buone e tu sei uno di quei pochi.Riscopriamo la cucina casalinga e popolare altro che tutto fumo e niente arrosto!!

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *