FASHION & BEAUTY

CONFERENCE CALL MAKE-UP

Make up: istruzioni per l’uso. Farsi (ancora) più belle non è peccato! 

by Chiara Bernardelli

Insieme scopriremo il make-up di moda adatto per le conference call, come far risaltare la nostra bellezza con piccoli semplici trucchetti, utilizzando solo 5 prodotti della nostra beauty bag, senza essere troppo truccate ma assumendo un aspetto naturale ed armonioso.

Se siete curiose di apparire impeccabili e ben truccate per le vostre video chiamate continuate a leggere il post.

Per questo tipo di Make-up simbolo di naturalezza e freschezza la regola fondamentale è utilizzare pochi prodotti essenziali che troviamo nel nostro kit : BB cream, correttore, matita marrone, mascara nero e rossetto; con questi cinque semplici prodotti otterremo il look perfetto per risultare impeccabili davanti alla nostra webcam. Vi suggerisco di non utilizzare colori cupi e scuri come il nero, il grigio e il prugna; stop anche a colori troppo accesi e shimmer.

  • 1 > Base viso al Top

La base viso deve essere leggera e luminosa utilizzando una BB cream oppure un fondo a base acquosa per evitare l’effetto troppo pesante e gessoso ottenendo così un risultato seconda pelle. Non tutti nel nostro kit disponiamo di questi prodotti e allora come fare per avere una base leggera e luminosa? Facile …. basta prendere la vostra crema idratante per il viso e miscelarla con il vostro correttore tale da ottenere così un prodotto leggero e luminoso ma allo stesso tempo colorato e non troppo coprente. Inoltre il correttore va applicato senza esagerare solo nei punti dove necessita, sulle discromie come: (brufoletti, couperose e occhiaie).

  • 2 > Make-up occhi che buchi lo schermo

Come fare? Dopo aver creato la nostra base viso concentriamoci sul make-up occhi prelevando dalla nostra beauty bag una matita marrone da applicare sulla rima infracigliare vicino all’attaccatura delle ciglia per poi sfumarla con un pennellino o un cotton fioc e in tal modo avremo un occhio definito. Applichiamo infine abbondante mascara nero solo sulle ciglia superiori per aprire lo sguardo e creare il nostro effetto cerbiatta. Importante è non applicare il mascara sulle ciglia inferiori perché con il tempo potrebbe stampare con il correttore e metterebbe in risalto le nostre occhiaie creando l’odiatissimo effetto panda.

  • 3 > Lips but better

Per questo look consiglio rossetti dalle nuance nude ma se avete colori intensi basta tamponare il vostro stick senza trascinarlo per ottenere il nostro Lips but better. Lo stesso rossetto che abbiamo applicato sulle labbra lo possiamo stendere sulle gote utilizzando sempre poco prodotto altrimenti l’effetto Heidi è assicurato. Con i polpastrelli delle dita scaldiamo il prodotto e lo sfumiamo in modo da ottenere il nostro blush come se stessimo arrossendo naturalmente.

Spero di essere stata utile, prepariamoci tutti per la conference call, di oggi e di domani, perchè le nostre abitudini di lavoro cambieranno!

A prestissimo al prossimo post 

Bacio C