ART & MUSIC

LA PRIMAVERA DI VINCENT VAN GOGH

di Daniela Troni.

Primavera vuole dire alberi in fiore e io non posso che pensare all’opera “ramo di mandorlo fiorito” che dipinse Vincent Van Gogh nel 1890.

Racconta l’inizio di una nuova vita, quella del nipote Vincent Willem, a cui è dedicato il quadro. Sulla tela Van Gogh riporta fedelmente tutti i nodi e i grovigli dei rami e la leggerezza dei piccoli fiori, appare tutto senza prospettiva mantenendo l’eleganza tipica delle stampe giapponesi. Insieme ai miei piccoli artisti, abbiamo realizzato queste opere cercando di cogliere tutti i punti fondamentali del quadro originale, l’atmosfera allegra della primavera, i colori puri e l’ispirazione orientale.

Non vi sembra di sentire il profumo dei fiori appena sbocciati?

Fantasticarte loves Vincent Van Gogh.