ART & LIFESTYLE

SCATTI DI DOMENICO LOPEZ

L’attimo fuggente a cura della redazione di MAGAZZINO26.

Ci piace pensare di riuscire a trovare i fotografi “con la F maiuscola” del futuro (prossimo)…. quelli capaci di racchiudere in uno scatto ciò che l’occhio non vede, come l’impercettibile, ad esempio, e raccontarcelo, descrivercelo, facendoci sussultare ed emozionare. Faremo questo regolarmente perché ci teniamo e bisogna farlo bene, ricercare nuovi talenti non è cosa semplice e scontata.

Per DOMENICO LOPEZ la passione per la fotografia nasce durante i suoi viaggi e viene da lui poi approfondita attraverso una ricerca autonoma, frequentando workshop e corsi, fino a maturare la decisione di iscriversi all’Accademia di Belle Arti con l’intento di ricercare il suo stile, di imbattersi in nuove occasioni di stimolo e coltivare la riflessione, tecnica e artistica sull’oggetto del nuovo interesse. Domenico ha scoperto il suo linguaggio nella Street Photography e nella vita che l’attraversa. Ha sottratto i colori alle sue foto ritenendo che possano rappresentare una nota di disturbo rispetto all’attimo che intende “congelare”. Il bianco e il nero, nella Street Photography, sono necessari, per lui, a dare profondità al messaggio. La foto, per Domenico, è il ricordo di un singolo attimo e dovrebbe aiutarci a rivivere di quell’istante le stesse emozioni quelle di cui è fatta in fin dei conti la realtà da lui documentata.

Nel Progetto “Ora d’Aria“, Domenico ha documentato i brevi momenti diciamo di “libertà”, quasi una piccola via d’uscita dalla estenuante quotidianità cui siamo stati (e siamo ancora) sottoposti tutti, nessuno escluso.

Nel Progetto “Ritratti Covid” si è cercato di cogliere come in questo contesto d’emergenza tutti abbiano subito dei cambiamenti sia interni che esterni. Ha voluto osservare gli sguardi di quelle persone obbligate a vivere in una condizione nuova spesso segnata da un profondo disagio personale.

Editors Team

No Comments

Claudia

Grande intensità, rende l’estenuante drammaticità di questo periodo.

Reply
Editors Team

Grazie del commento, Claudia, pubblicheremo diversi nuovi servizi di giovani artisti fotografi, seguici se ti va!

Reply
Luciana Lato

Ora d’aria, una raccolta interessante di attimi colti in un periodo surreale.
Ritratti Covid mi piace anche di più, sottolinea la drammaticità dei volti, ponendo il focus sugli sguardi, talvolta smarriti.

Reply
Editors Team

Grazie Luciana, continua a seguirci e ad apprezzare i nostri post.

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *