Second life by Pronovias

Abito da sposa second life

Con il ritorno del bel tempo e con la benevolenza di una pandemia che ci affligge modificandoci nostro malgrado la vita, si avvicina la primavera. Primavera  stagione di matrimoni. Proprio parlando di matrimoni ci balza all’occhio questa interessante iniziativa di up cycling post-costumer di Pronovias e Nicole Milano: “Second life”. Le spose dopo le nozze potranno riportare in Atelier l’abito e lì verrà per loro trasformato gratuitamente così da essere pronto e indossato nuovamente in una veste più  quotidiana. Queste sorprendenti trasformazioni  sono firmate dai direttori creatovi di Pronovias e Nicola Milano rispettivamente Alessandra Rinaldo e Nicola Cavallo. Riutilizzare un abito così  prezioso (in tutti i sensi) non è  cosa da poco e permette certamente di vivere al meglio, e in modo più sostenibile, un giorno veramente speciale per tutti, senza magari la sensazione di aver speso troppo per un abito che, sì, si ricorderà per sempre ma che in fin dei conti si indossa per poche ore. Stiamo parlando quindi di sostenibilità anche per un giorno dove in genere (forse sbagliando) non si bada a spese…. Bel colpo!

Articolo ripreso da (r) home BLOG

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Seleziona la tua lingua


Articoli recenti