CHEESE CAKE AI MIRTILLI

TORTE sempre di MODA …. come un foulard di HERMES! di Patrizia Benati.

Preparare una cheese cake in estate con tanti mirtilli, magari raccolti durante una camminata in qualche luogo ameno, è davvero un classico. Questa “versione Patrizia” poi è davvero speciale, semplice nella lavorazione, dal gusto fresco e sopraffino. Il glamour che si sprigiona da questa delizia è assicurato e le richieste di doppia porzione da parte dei nostri ospiti sarà una certezza, quindi magari preparatene due.

Ingredienti per la base

Gr 120 di biscotti di riso

Gr 80 di burro

1 cucchiaio di zucchero di canna

Ingredienti per il ripieno

400 gr di Philadelphia classico

400 ml di panna fresca da montare

100 gl di zucchero semolato

250 gr di mirtilli neri + 2 cucchiai di zucchero di canna oppure 300 gr di composta di mirtilli

Stampo ad anello di cm 18/20 di diametro alto 8 cm

Leccarda o teglia molto bassa di dimensione tale che stia in frigo Un piatto per torta

Procedimento

Mettere la carta forno su una leccarda e appoggiare l’anello. Sciogliere il burro a bagnomaria, schiacciare grossolanamente i biscotti col mattarello, così saranno più croccanti.  In una ciotola mescolare molto bene biscotti, burro fuso ed il cucchiaio di zucchero. Stendere l’impasto dentro l’anello e pressarlo bene usando il fondo di un bicchiere, mettere la leccarda in frigorifero per almeno un’ora. Accendere il forno a 180° e cuocere la base per 10 minuti. Togliere dal forno e quando è freddo rimettere in frigo per mezz’ora. Togliere dal frigo, slittare con molta delicatezza sul piatto di portata, l’anello con l’impasto di biscotto, senza la carta forno.

Lavare i mirtilli, non asciugateli e cuoceteli a fiamma bassa con lo zucchero di canna per 10/15 minuti, fate raffreddare.

In una ciotola montare molto bene la panna con lo zucchero poi sempre frullando aggiungere a cucchiaiate il Philadelphia, frullare bene prima di aggiungere il cucchiaio successivo, deve essere senza grumi ma molto compatta. Versare la crema ottenuta sulla base e livellare, mettere in frigorifero per almeno 12 ore. Prima di portare in tavola aggiungere i mirtilli cotti con lo zucchero o la composta di mirtilli e stenderli sulla cheese cake, poi delicatamente sfilare l’anello, qualora la torta non si staccasse dall’anello passate con un coltello tra il bordo di metallo e la torta.

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Seleziona la tua lingua


Articoli recenti