LIFESTYLE & WELLNESS

SPUNTI DAL SANA 2017

L’ANGOLO DI SISSI a cura di Silvia Cassi

Anche quest’anno puntuale è tornato il SANA, salone del biologico e naturale, appuntamento “obbligatorio” per chi frequenta o vuole approfondire il panorama eco-sostenibile e biologico. Anche quest’anno ho osservato spunti interessanti nel settore cosmetico, pur non trovando sempre particolarmente accurata e pertinente la selezione delle aziende esposte, condivido il racconto fotografico dei miei “preferiti”.

Parto da MÁDARA, nome e simbolo di una linea biologica prodotta a Riga, in Lettonia: formulazioni naturali, piante e fiori del Baltico e antiche tradizioni si fondono insieme per dare vita ad una linea completa per tutte le esigenze cosmetiche, il mio occhio “anziano” è caduto sulla linea SMART dalle specifiche qualità antiossidanti ed antiage grazie al complesso di Licheni, Muschio, Felce e Alchemilla. Dalla stessa azienda la linea MOSSA è pensata per pelli giovani, in particolare i due nuovi prodotti al Ribes Nero ideali per pelli problematiche ed acneiche.

DSC09714

DSC09715

PITERAQ è già comparsa nei miei report fotografici, ma non potevo tralasciare gli ombretti Prismatic Spring: una scala di colori da tonalità neutre e chiare a tonalità intense profonde secondo i principi dell’armocromia per dare risalto allo sguardo. La texture è setosa ed il rilascio colore uniforme, davvero interessante la scelta di indicare il fototipo per cui sono pensati i colori, anche le meno ferrate in materia potranno scegliere con sicurezza un make-up che si armonizzi con i propri colori di base.

DSC09706

Un trend da tempo presente nel panorama cosmetico è “l’ossessione” per sopracciglia perfette e curate, ed anche il make-up bio non fa eccezione: DEFA COSMETICS ha proposto in anteprima delle palette compatte con tutto l’occorrente per definire, riempire e fissare l’arco sopraccigliare. Plauso alla scelta di fare almeno quattro differenti tonalità per ottenere un risultato più naturale possibile.

DSC09721

La linea TOP MAN di MATERNATURA è in rappresentanza dell’altro trend in forte ascesa nella cosmesi naturale: tantissime le linee dedicate all’uomo presenti in fiera, quasi ogni azienda ha creato una proposta indicata per la routine maschile.

DSC09692

Altrettanto massiccia la presenza di stand in cui vengono esplorate le ultime frontiere degli integratori, superfood, e tisane per ogni esigenza…PUKKA produce una linea di tisane, tè e rimedi erboristici certificati biologici basati sull’antica scienza dell’Ayurveda, “L’arte di vivere con saggezza”.

DSC09694

Una veloce carrellata fotografica su alcune delle novità di GREENATURAL, ormai un piccolo colosso del panorama cosmetico naturale: dalle pulizie della casa alla routine di bellezza la quantità di prodotti spazia dalla skincare al dentifricio, passando per i detersivi, tutti creati nel rispetto della certificazione biologica ed altamente biodegradabili.

DSC09701

Uno sguardo da GLOV su tutte le novità pensate per accompagnare al meglio il momento della detersione: ultimo arrivato un panno in microfibra dedicato alla rimozione delle maschere, sempre delicatissimo ed ipoallergenico come il guanto struccante, un accessorio ormai immancabile nella mia routine serale di pulizia.

DSC09742

Infine una menzione d’onore all’innovazione e al talento di Daniela, mente creatrice di PUROPHI e vincitrice del Premio SANA Novità 2017 con la sua incredibile INHIBITION MASK, una maschera compressa monouso 100% biodegradabile, con all’interno un mix di preziosi attivi naturali, tra cui l’oligopeptide da ibisco, che simulano l’azione della tossina botulinica, agendo sia sull’invecchiamento biologico che meccanico. Sicuramente appena disponibile in vendita ne riparlerò in modo approfondito.

DSC09733

Questo è tutto per il “mio” SANA 2017, al prossimo appuntamento con l’angolo di Sissi!