LIFESTYLE & WELLNESS

NATURAL BORN READER – NON TI FACCIO NIENTE

NBR – Natural Born Reader a cura di Roberta Maroni per MAGAZZINO26

Autumn is forwarded,it. Per dare una scossa alle giornate piovose e grigie che verranno, l’ideale è una lettura avvincente, con cui il tempo passato sul divano scivoli senza noia. Il mio consiglio è Non ti faccio niente di Paola Barbato

natural born reader non-ti-faccio-niente_Magazzino26 blog

Chi legge Dylan Dog conosce bene Paola Barbato, sceneggiatrice di altissimo livello per la Bonelli dal 1998. Oltre al suo lavoro per la storica casa editrice di fumetti ha all’attivo altre pubblicazioni fra cui un interessante esperimento di Comic a puntate sul web che ora, seen the sequel,,it,It landed in comic books,,it,however, fortunate for all that his passion for writing has the capacity to use his unique talents in other forms,,it,the scripts for fiction,,it,cinema and theater to fiction,,it,with results,,it,winning,,it,This is his fourth novel and,,it,if you like thrillers with "soul",,it,do not miss it,,it,thirty-two children are kidnapped,,it,in the space of sixteen,,it,returning to their lives after a few days,,it,not only safely but happy,,it, è approdato in fumetteria.

E’ comunque una fortuna per tutti che la sua passione per la scrittura l’abbia portata a utilizzare il suo inconfondibile talento anche in altre forme, dalle sceneggiature per fiction, cinema e teatro alla narrativa, con risultati, ovviamente, vincenti. Questo è il suo quarto romanzo e, se vi piace il thriller con “l’anima”, non fatevelo scappare.

La storia: trentadue bambini vengono rapiti, nell’arco di sedici anni, tornando alla loro vita dopo qualche giorno, non solo sani e salvi ma felici. The kidnapper chooses his victims from among those who recognizes a kindred if,,it,neglected by families too busy or distracted,,it,abandoned to themselves and deprived of the care and attention that is rather a necessity,,it,as well as a fundamental right,,it,Those days are spent together,,it,in the meantime,,it,a sort of compensation,,it,The kidnapping,,it,usually a traumatic experience if not devastating,,it,changes in a positive way the lives of small,,it,This is the purpose of Vincenzo,,it,the kidnapper,,it,a good person,,it; i trascurati da famiglie troppo impegnate o distratte, gli abbandonati a loro stessi e privati di quella cura e attenzione che è invece una necessità, nonché un diritto fondamentale. Quei giorni trascorsi insieme sono, intanto, una sorta di risarcimento.

Il rapimento, normalmente esperienza traumatica se non devastante, cambia in maniera positiva la vita dei piccoli. E’ proprio questo l’obiettivo di Vincenzo, il rapitore. E’ una persona buona, that shuns violence,,it,Its mission is also an attempt to silence the ghosts of a painful past,,it,At some point stops,,it,remaining for its small "victims" a angelo salvatore that we all feel a deep affection bond,,it,So why,,it,After another sixteen years,,it,the children of some of these "chosen" are kidnapped themselves, and instead returned almost immediately, and most deaths,,it,Vincent returned to strike with other purposes or has an imitator,,it,From these dramatic events of a search,,it. La sua missione è anche un tentativo di zittire i fantasmi di un passato doloroso. Ad un certo punto smette, rimanendo per le sue piccole “vittime” un angelo salvatore con cui tutti sentono un legame di affetto profondo.

Quindi perché, dopo altri sedici anni, i figli di alcuni di questi “prescelti” vengono rapiti a loro volta e restituiti invece quasi subito e per di più morti? Vincenzo è tornato a colpire con altri scopi o ha un imitatore?

Da questi eventi drammatici parte una ricerca, survey,,it,where to support the official representatives of the Law are also those who,,it,for different reasons,,it,He feels touched personally,,it,I do not want to reveal too much because in a thriller, the beauty lies in the discovery,,it,in twists and revelations,,it,and in this novel certainly no shortage,,it,You will meet many characters,,it,some more nuanced,,it,other very well detailed,,it,It will be easy to become attached to humanity of each of them,,it,even those you would not expect,,it, dove ad affiancare i rappresentanti ufficiali della Legge troviamo anche chi, per diversi motivi, si sente toccato in prima persona. Non voglio svelare troppo perché in un thriller il bello sta nella scoperta, nei colpi di scena e nelle rivelazioni… e in questo romanzo certamente non mancano.

Incontrerete tanti personaggi, alcuni più sfumati, altri molto ben dettagliati. Sarà facile affezionarsi all’umanità di ognuno di loro, anche a chi non vi aspettereste.

Of course this book is a thriller but do not make the mistake of underestimating its depth,,it,Travel back in fear,,it,many paranoia that we are getting used and those atavistic,,it,instinctive,,it,rooted in our subconscious,,it,chances are you will end,,it,to reflect on the responsibilities,,it,ability to have a full awareness of the consequences of their actions and how,,it,it is very difficult to define what is right and what is wrong,,it,This you already know,,it,Barato Paola writes very well,,it. Farete un viaggio nelle paure, le tante paranoie a cui ci stiamo abituando e quelle ataviche, istintive, radicate nel nostro subconscio.

E’ probabile che vi ritroverete, come me, a riflettere sulle responsabilità, sulla (im)possibilità di avere una totale consapevolezza delle conseguenze delle proprie azioni e su come, qualche volta, sia molto difficile definire cosa è giusto e cosa è sbagliato.

L’avrete già capito, Paola Barato scrive molto bene. His style is rich and smooth,,it,It has the great ability to maintain voltage without forgetting the more human and sensitive issues,,it,I'm sure,,it,once started reading,,it,You will struggle to break away from the pages of "Do not do anything",,it,It reached the end you will be a little,,it,there,,it,to think about,,it,I DO NOT DO ANYTHING,,it. Ha la grandissima capacità di mantenere la tensione senza tralasciare gli aspetti più umani e delicati. Sono certa che, una volta iniziato a leggere, farete fatica a staccarvi dalle pagine di “Non ti faccio niente”.

E raggiunta la fine resterete un po’ lì, a pensarci su. Buona lettura.