LIFESTYLE & WELLNESS

NATURAL BORN READER – IL CASO MALAUSSÈNE

NBR – Natural Born Reader a cura di Roberta Maroni per MAGAZZINO26

The holidays are coming and,,it,even if you're not passionate readers of,,it,you may need advice to enrich the hours relaxing under an umbrella with some pleasant reading,,it,Here is my first proposal,,it,The case Malaussène - They lied to me Daniel Pennac,,it,This novel,,it,released in late April,,it,It represents a return long expected by millions of fans,,it,In fact it was from,,it,that they had the juiciest news of the extended family of Malaussene and their "tribal chief,,it,professional,,it, anche se non siete proprio dei lettori appassionati, potreste aver bisogno di un consiglio per arricchire le ore di relax sotto l’ombrellone con qualche lettura piacevole. Ecco la mia prima proposta: Il caso Malaussène – Mi hanno mentito di Daniel Pennac

Il caso Malaussne_Natural Born Reader_Roberta Maroni_MAGAZZINO26 blog

Questo romanzo, pubblicato a fine aprile, rappresenta un ritorno a lungo atteso per milioni di fan. Infatti era dal 1999 che non si avevano più succose notizie della famiglia allargata dei Malaussène e del loro “capo tribù’ Benjamin, di professione (and vocation,,it,scapegoat,,it,For those who do not yet know the saga Belleville,,it,Parisian district,,it,tribal habitats,,it,the obvious advice is to recover as soon as possible starting with,,it,Paradise orc,,it,First hilarious chapter,,it,For all other,,it,here it is,,it,finally returned,,it,To avoid unnecessary disappointments I tell you now that the story is divided into two volumes, and the output of the second,,it,concluding,,it,has not yet been announced,,it) capro espiatorio.

Per chi non conoscesse ancora la saga di Belleville (quartiere parigino, habitat della tribù) l’ovvio consiglio è di recuperare al più presto iniziando da Il paradiso degli orchi, primo spassosissimo capitolo. Per tutti gli altri: eccolo, finalmente è tornato!

Per evitarvi brutte sorprese vi dico subito che la storia si articola in due volumi e l’uscita del secondo (e conclusivo) non è stata ancora resa nota. So the last invites us to expect but still leaves us with a good overview,,it,with some certainty and with our darlings relatively safe,,it,After more than twenty years meet again all components of wacky community,,it,also the heir of Julius,,it,the legendary dog,,it,As it should be,,it,There were no changes,,it,adults are aged and young family grew,,it,big brother / vice-mom / hub,,it, con qualche certezza e con i nostri beniamini relativamente al sicuro… 

Dopo più di vent’anni rincontriamo tutti i componenti della strampalata comunità (anche l’erede di Julius, il mitico cane). Come è giusto che sia, ci sono stati cambiamenti, gli adulti sono invecchiati e i piccoli della famiglia sono cresciuti.

Benjamin (fratello maggiore/vice-mamma/fulcro) actually still he is working for the publishing house The retaliation and takes care to heal and protect new authors,,it,paladins of the "real truth",,it,and therefore at risk retaliation,,it,The kidnapping of a sinister and ruthless businessman kicks off a series of events and revelations that will bring Benjamin back,,it,unavoidably,,it,in the midst of trouble,,it,Daniel Pennac,,it,author with a unique style,,it, paladini della “verità vera” (e per questo a rischio ritorsioni). Il rapimento di un losco e spietato uomo d’affari dà il via a tutta una serie di eventi e rivelazioni che porteranno Benjamin di nuovo, inevitabilmente, in mezzo ai guai. Daniel Pennac, autore dallo stile inconfondibile, back to tell us about the current through the gaudy and absurd adventures of the community "tribal" which revolves around Benjamin Malaussène,,it,In the last twenty to thirty years the world has obviously changed,,it,the technology,,es,new media,,it,the mix of politics and finance,,it,NGO,,fr,the transformation of society and its values ​​are clear symbols,,it,since subtitle,,it,title of the novel Truth,,it,it is evident author a reflection about the increasingly widespread habit to lie,,it.

Negli ultimi venti-trent’anni il mondo è ovviamente cambiato; la tecnologia, i nuovi media, la commistione di politica e finanza, le ONG, la trasformazione della società e dei suoi valori ne sono chiari simboli. Inoltre, sin dal sottotitolo (titolo del romanzo verità), risulta evidente una riflessione dell’autore a proposito della sempre più diffusa abitudine alla menzogna, as opposed to the truth,,it,which now it seems only reduced,,it,symbolically,,it,to a commodity,,it,The insights are many but,,it,fear not,,it,the events and the tone in which they are narrated,,it,as always,,it,Fun and exciting,,it,There is everything to which we have become accustomed Pennac,,it,incredible and fascinating characters,,it,rich descriptions,,it,humor and light-hearted look,,it,There & nbsp; also hope,,it,placed in capacity,,it,energy and curiosity of the younger generation,,it,despite,,it,or perhaps because of,,it, che sembra ormai ridotta solo, simbolicamente, a merce.

Gli spunti di riflessione sono molti ma, non temete, le vicende e il tono in cui vengono narrate sono, come sempre, divertenti e appassionanti. C’è tutto quello a cui Pennac ci ha abituati: personaggi incredibili e affascinanti, descrizioni ricche, ironia e sguardo scanzonato. C’è  anche la speranza: riposta nelle capacità, nell’energia e nella curiosità delle nuove generazioni, nonostante (o forse grazie a) lightheadedness idealism,,it,CASE Malaussène,,it.