LIFESTYLE & WELLNESS

LONDON CITY – NEXT STATION: WANDSWORTH TOWN

Next Station by Thomas Avi from London City

Next Station Wandsworth Town_Thomas Avi_Magazzino26 blog

Alexis è a casa, io sono a casa con una cheesecake sfornata il giorno prima. 32 minuti dopo Alexis è sul mio divano, con la cheesecake, il dramma e l’ansia.

Il filarino di Alexis le ha detto “ti amo”, lei ha sorriso. Il  problema è che il ti amo di Fabio non è una dichiarazione d’amore, È un ultimatum.

Due settimane prima io ed Alexis durante un giro di drink prima del cinema abbiamo affrontato questo argomento. Fabio le regala fiori, weekend fuori porta e orgasmi da premio Nobel per la pace. Lei ancora non sa. Con il potere della mente le do’ due ceffoni che pure sua madre sente male. Get a reality check! Ma niente lei non sa.

Ora io capisco Alexis, ha un po’ un blocco emozionale dopo una storia disastrosa priva di soddisfazione sotto le lenzuola e in generale per casa. Però questo giro però ha fatto terno al lotto. Fabio ha tutte le carte in regola, trascurando un lieve accento che nun se po’ sentì. Lo guardò con gli occhi a forma di cuore mentre lei fa la scocciata. A Vauxhall, in stazione, mentre aspetto il treno per Wandsworth Town, penso al discorso da fare ad Alexis durante il nostro brunch a Cafe Fleur. Ci incontriamo finalmente e io non me la sento di mentirle. “Tu hai invertito i ruoli” le dico “sei diventata il tuo ex. Tu amavi lui, lui ti amava, ma se ne fregava. Non puoi lascialo in un limbo per mesi.” “Eh, si.”

Torno a casa, chardonnay, sigaretta e un mezzo chilo di cazzi miei.

Chiamo Samantha, le spiego i fatti, le chiedo perché non mi faccio i cazzi miei e la risposta è because you’re a basic bitch, that’s why. Mi chiedo perché mi sono sentito autorizzato a sputar sentenze. Ma io cosa ho a che fare con questa relazione? Niente. Mando un messaggio ad Alexis, le chiedo scusa per essermi permesso di giudicare. Risponde in tempo zero. Mi dice che ho ragione, che dovrebbe decidersi, ma che non ci riesce. Parte del suo cuore è pronto, parte del suo cuore sta ancora cercando di riprendersi. Mi dice, è difficile curare le ferite se non sai bene dove stanno. Nonostante Fabio sia abbia tutte le carte in regola, non posso biasimare Alexis per non essere pronta. Blaise Pascal diceva il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce.

In un mondo razionale dove ogni azione corrisponde ad una reazione uguale e contraria, come mai il cuore fa quel cazzo che vuole?