LIFESTYLE & WELLNESS

LA PUREZZA DI UN’ESSENZA ANGELICA

L’ANGOLO DI SISSI a cura di Silvia Cassi

DSC09474

Il tema angelico nel panorama della cosmesi biologica si sviluppa al meglio in una composizione profumata dal nome particolarmente evocativo: Acqua dell’Angelo.

Si tratta di un’essenza composta al 100% da oli essenziali biologici e creata da Olfattiva, una sinergia di piante che nella medicina popolare sono dai tempi antichi associate alla purezza degli Angeli, dall’aroma fresco ed energizzante che stimola la concentrazione e le difese immunitarie, armonizzando mente e cuore. Il desiderio di purezza si sviluppa in un volo di agrumi – Litsea, Bergamotto, Limone, Mandarino – e contiene in sé il respiro fresco di Incenso, Mirto ed Eucalipto.

DSC09476

Le essenze scelte hanno un riferimento sia storico che aromaterapico al tema angelico: il Bergamotto è definito il profumo del paradiso, il Limone è associato alla purezza e alla protezione, l’Incenso facilita il legame tra umano e divino, mentre la Litsea dal profumo fresco e gentile crea armonia ed è considerata il richiamo degli Angeli.

La completa naturalità di questa composizione profumata la rende estremamente versatile nei suoi utilizzi, non limitiamoci a pensarla e viverla come un “semplice” profumo: si può cospargerla su lenzuola e cuscini perché gli oli essenziali accompagnino il riposo, profumare abiti e biancheria, profumare la tua macchina, ripulire energicamente luoghi di studio o lavoro oppure nebulizzarla nel vapore caldo della doccia per beneficiare al massimo dell’energia sottile delle piante angeliche.

Al prossimo appuntamento con il mio angolo eco-bio!