IL RITORNO DEL JEANS

a cura di Antonio Corposanto per Magazzino26

Il JEANS ancora una volta immancabile protagonista negli outfits più gettonati per la prossima stagione.

E’ stato “citato” ed interpretato in tantissime sfilate: In “total denim”, nei complementi moda ed in molteplici accessori. Sempre in modo eclettico ed originale ma nello stesso tempo sempre “easy to wear”come in fin dei conti dovrebbe essere. Ecco cosa Magazzino 26 ha selezionato e giudicato per voi!

1-Tom Ford SS2018_Jeans
Tom Ford SS2018

Tom Ford: mi sono divertito ad “illusrtare” l’immagine scelta. Un total denim, semplice nell’impostazione ma curato nei volumi assolutamente contemporanei e nella ricerca dei dettagli. Voto 8

2-Adam Selman_Alexander McQuenn SS2018_Jeans
Adam Selman – Alexander McQuenn SS2018

Adam Selman: sicuramente un altro efficace total look. Il taglio sartoriale dei capi ed il copricapo inusuale rendono questa proposta del designer appetibile per le “fashion victims”più esigenti. Voto 7

Alexander McQueen: sempre all’insegna di una stravaganza e di una ricerca creativa ben concepita e di altissimo livello. Anche in questo caso all’altezza delle aspettative. Piacevole l’intervento romantico nella gonna. Voto 7,5

3-Alexander Wang_Antonio Marras SS2018_Jeans
Alexander Wang – Antonio Marras SS2018

Alexander Wang: il “diktat” del designer appare chiaro anche qui:si può costruire un’immagine contemporanea e naturale anche osando ed esagerando.. se si fa con garbo e maestria. Voto 7

Antonio Marras: certamente desiderabile dalle più giovane questa immagine; giusta negli accostamenti, nelle proporzioni e nelle ricercate lavorazioni. Voto 7,5

4-Au jour le jour_Balenciaga SS2018_Jeans
Au jour le jour – Balenciaga SS2018

Au jour le jour: al primo impatto mi risulta un po datata questa proposta. Valutandola con più attenzione la trovo molto attuale e “stilosa” (passatemi il termine). Estremamente curata in tutto, trasmette classe ed eleganza indiscutibili. Voto 8

Balenciaga: tutto già visto ma interpretato con gusto personale in modo molto in sintonia con la richiesta attuale del pubblico. Voto 8

5-Christian Dior_Coach SS2018_Jeans
Christian Dior – Coach SS2018

Dior: certamente gran classe ..ma sapendo che stiamo parlando di Dior… Voto 6,5

Coach: trend vincente, volumi azzeccati e… ritorno al passato in modo giovane ed allegro. Voto 7

6-Fendi _Jeremy Scott SS2018_Jans
Fendi – Jeremy Scott SS2018

Fendi: questo abito è certamente “too much” ma resta comunque un piccolo capolavoro sartoriale. Voto 8

Jeremy Scott,,en,Aplausos de Davide Nicoletti Detrás de escena,,it,Veo imágenes que están fluyendo ahora,,it,Leer RIFLESSIONI POST FASHION WEEK,,en: se si vuole stupire bisogna saperlo fare rinnovandosi e attingendo ,se si vuole dal passato rendendolo nuovo e quotidiano. Qui tutto già visto! Voto 5

7-Maison Margiela_Mugler SS2018_Jeans
Maison Margiela – Mugler SS2018

Maison Margiela: troppo forzato in tutto: forma, materiali e accessori abbinati. Applauso però per la ricerca di modernità e novità. Voto 6,5

Mugler: PERFETTO! Creazione sartoriale sublime nei volumi, nella forme, nella realizzazione e nell’immagine globale. Voto 9

8-Sacai _Versace SS2018_Jeans
Sacai – Versace SS2018

Sacai: la sapienza del creare e del sapere trattare i materiali ed accostarli tra loro. Risultato finale… classe all’ennesima potenza anche in quest’outfit dall’aspetto “casual”. Voto 8

Versace: qui un grande tributo a Gianni Versace. Con grande rispetto ed ammirazione. Voto 8

9-Vivetta_Zadig & Voltaire SS2018_Jeans
Vivetta – Zadig & Voltaire SS2018

Vivetta: cosa è successo? Voto 5

Zadig & Voltaire: a voi il giudizio…. Voto ?

Deja una Respuesta