FASHION & BEAUTY

IL PONCHO, UN CAPO VERSATILE DA INDOSSARE ANCHE SULL’ABITO DA SPOSA

a cura di Consulenza Spose LA FATA MADRINA – Alessandra Cristiani

Fin dalla notte dei tempi il Poncho è stato usato dagli esseri umani per coprirsi, ripararsi dal freddo o dalle intemperie, un semplice rettangolo di tessuto con un buco al centro per far passare il capo ed il gioco è fatto, simple, immediatamente fruibile e realizzabile con i materiali più disparati. Comment peut-on oublier le poncho de Clint Eastwood dans le film à succès pour une poignée de dollars,,it,Ce vêtement a eu dans les années soixante-dix HER moment d'or,,it,ceux qui ont vécu dans cette période historique a possédé un,,it,surtout si elles appartenaient au mouvement des jeunes & nbsp; la paix de & nbsp; Hippies que le & nbsp; considéré comme un accessoire & nbsp; unisexe,,it… Questo capo d’abbigliamento ha avuto negli anni settanta il suo momento d’oro, chi ha vissuto quel periodo storico di certo ne ha posseduto uno, specialmente se apparteneva al movimento giovanile pacifista degli Hippies i quali lo consideravano un accessorio  unisex. Dallo scorso anno i poncho e le mantelle in genere sono tornati di gran moda con la rivisitazione dello stile Hippy oggi chiamato Boho Chic, ebbene anche nella sposa il Boho è divenuto uno dei trend imperanti e tra i vari accessori riproposti poncho e mantelle non potevano mancare.

3-poncho su Abito-Da-Sposa M26 blog

Tutti gli stilisti ne hanno inserito almeno uno nelle collezioni sposa 2018 ed in effetti, a seconda del materiale in cui è confezionato, il poncho può essere elegante se in pizzo, delicato se fatto in organza o chiffon oppure fatale e glamour chic nella versione lunga magari abbinato ad un abito sottoveste in satin.

1-poncho su Abito-Da-Sposa M26 blog

L’accostamento più azzeccato, a parer mio, è quello con un  tubino lungo o con i pantaloni, siano essi a sigaretta o ampi, eviterei invece di  indossare il poncho se si è scelto un abito dalla gonna importante.

2-poncho su Abito-Da-Sposa M26 blog

D’inverno comunque questo capo diventa una carta vincente! Lo si può infatti realizzare in panno, in velluto oppure in pelliccia ecologica ma anche farlo fare direttamente a ferri o all’uncinetto dalla nonna (se ne avete una appassionata) la quale certamente sarà lusingata e felice di crearne per tenere al caldo l’adorata nipotina nel giorno delle sue Nozze.