L'étiquette et le Bon Ton à la plage,,it,L'étiquette et le Bon Ton à la plage,,it,L'étiquette et le Bon Ton à la plage,,it

Lisetta-Notari

Il Galateo e il Bon Ton in spiaggia…le reste qu'ils disent,,it,Les bonnes manières ne vont jamais en vacances,,it,Des vêtements aux accessoires à emporter avec vous,,it,à partir du comportement dans le cadre,,it,en suivant ces quelques règles simples de la vie sur la plage,,it,dictée,,it,au fond,,it,juste du bon sens et de l'éducation,,it,deviendra un modèle, vous savez comment suivre,,it,Même la vie de plage a sa fondation,,it,Jamais dans la barre ou en route costume,,it,Non pour mettre scandaleux ou vamp sur le canapé,,it,flip flops sont hors,,it,et d'autres conseils,,it,style de Mer,,it? 

Le buone maniere non vanno mai in vacanza!

1

Dall’abbigliamento agli accessori da portare con te, dal comportamento sotto l’ombrellone, seguendo queste poche semplici regole di vita in spiaggia – dettate, in fondo, semplicemente dal buon senso e dall’educazione – diventerai un modello sa seguire! 

Anche la vita da spiaggia ha le sue fondamenta, mai al bar o per strada in costume. No alle pose scandalose o da vamp sul lettino. Le infradito sono out…e altri consigli di “Stile Balneare”.

Vous êtes déjà en vacances,,it,Commencez-vous maintenant,,it,Bien & NBSP.,,it,Il a encore un mois pour faire face à très chaud avant,,it,est facile d'oublier quelques-uns des fondements de l'éducation,,it,en raison de la fatigue mentale et physique,,it,donc nous sommes enfin en vacances et loin à la détente méritée dans tous les sens,,it,plutôt,,it,Il existe des moyens et des modes que nous devons nous rappeler,,it,juste pour nous amener à rester et se sentir mieux,,it,profiter pleinement de nos journées ensoleillées. & nbsp;,,it,VÊTEMENTS,,it,bien se rendre à la plage habillés de façon appropriée,,it? State partendo ora? Bene. 

Abbiamo ancora un mese davanti molto caldo da affrontare, si fa presto a dimenticare alcune basi dell’educazione, proprio per stanchezza mentale e fisica, tanto siamo in vacanza finalmente e via con il meritato relax in tutti i sensi!!

Invece NO ci sono modi e mode che dobbiamo ricordare, anche solo per farci stare e sentire meglio, godendoci appieno le nostre giornate di sole. 

 

 L’ABBIGLIAMENTO

2

E’ bene arrivare in spiaggia vestiti in modo appropriato, soprattutto se durante il tragitto si attraversa un tratto urbano. In tal senso sarà bene avere indosso almeno maglia e pantaloncini, per gli uomini, e un abitino leggero per le donne. Una volta arrivati  possiamo recarci al nostro ombrellone e svestirci rapidamente ma con discrezione. Se  invece siamo vestiti  di tutto punto, recarci in cabina è d’obbligo. 

Consiglio:

  • abito bianco leggero in cotone con spalline o a blusa con spalle scoperte
  • camicia da uomo con maniche rimboccate, molto sensuale e nello stesso tempo femminile
  • Buttare le infradito e optare per leespadrillas o le mules, le ciabatte, che così chiamate appaiono istantaneamente più chic.

Le Mise inopportune ed eccentriche sono, in un certo senso, irrispettose di chi abbiamo intorno. 

 

 TRUCCO ED ACCESSORI: la sobrietà prima di tutto !

ll make-up in spiaggia è del tutto superfluo, trucco e accessori, in realtà, dovrebbero essere banditi dalla spiaggia. Se non si possono evitare, si può optare per un trucco waterproof, ovvero resistente all’acqua, leggero e naturale. Anche i gioielli sono fuori luogo: a meno che tu non sia invitata ad un aperitivo on the beach, evitiamo  tutto ciò che è vistoso quando siamo sotto il sole!

Una vera signora, invece, non dimentica mai un bel cappello une falda larga e degli occhiali da sole per proteggere viso ed occhi dai raggi solari. Cappello ed occhiali andranno comunque rimossi in luoghi chiusi come il bar o il ristorante dello stabilimento e quando si conversa con qualcuno.

Anche i gioielli sono fuori luogo: a meno che tu non sia invitata ad un aperitivo on the beach, evita tutto ciò che è vistoso quando sei sotto il sole! Curatissima, deve rivelarsi invece la pedicure: se i piedi non sono impeccabili, tutto il resto è inutile. Ritoccarli in spiaggia è quasi un film horror.

 

AL BAR E RISTORO CI SI VA VESTITI.

4

Bastano un pareo  drappeggiato alla vita o come un sarong ( le trasparenze sono vietate) Oppure un kaftano, per coprire l’indispensabile.

Girare in costume fuori dalla battigia non è ammissibile, soprattutto se si frequenta un punto ristoro. Il galateo non ammette per nessun motivo che ci si presenti svestiti al tavolo, non c’è alcun bisogno di sfoggiare il proprio fisico mentre si mangia! Immancabili le ciabattine, espadrillas etc

 

 

 CELLULARE – SMARPHONE: MUSICA E CHIAMATE

Ormai separarsene è praticamente impossibile! Vediamo, allora, come comportarsi al meglio sulla spiaggia con smartphone al seguito. Chi va al mare cerca un momento di assoluto relax, in tal senso sarebbe bene spegnere o almeno mettere in modalità silenziosa il telefono.e non urlare quando si parla al telefono: il resto della spiaggia non ha alcun interesse nella nostra vita privata! 

5

 

 

Nel caso in cui si ricevano delle telefonate o si intenda conversare con qualcuno, sia di presenza che al telefono, si farà in modo da utilizzare un tono di voce moderato così come è buona norma non esagerare con urla, schiamazzi, risate e chiacchierate a voce troppo alta, lo è anche non ascoltare la musica ad alto volume.

 

6

 

Puoi sempre connettere un paio di comodi auricolari al tuo smartphone e ascoltare la tua playlist preferita!
Attenzione alle foto, selfie  in spiaggia, lasciamoli fare agli altri!!
Meglio leggere  buon un libro o un giornale.

 

NO SMOKING

C’è bisogno di dirlo? Accendersi una sigaretta sotto il sole è davvero out! Non si tratta di educazione o galateo, ma di rispetto.

Se proprio siamo in carenza da sigaretta, cerchiamo di spostarci in una zona meno affollata, lontano da bambini e ricordiamoci di non buttare MAI i mozziconi in acqua o nella sabbia. Vietato “occupare” lettini e ombrelloni lasciando asciugamani e borse varie in attesa che arrivi il resto della truppa.

enfin, salutare i vicini di ombrellone. 

Non è una regola vera e propria, si tratta più di una delle buone maniere che dovremmo mettere in pratica ovunque, anche in vacanza. Salutate i vicini di ombrellone quando arrivate e quando andate via, “ essere gentili ed educati non costa mai nulla.”

Cosa resta da dire… buone vacanze e viva il rispetto e le buone maniere.

DUE CONSIGLI “TRENDY” PER QUESTA “ES-STATE”

L’abitino bianco

Un grande classico del guardaroba estivo: l’abito bianco è sempre molto chic. Parliamo dell’abito bianco spensierato, in un tessuto leggero.

Un salvavita nelle giornate calde. Lungo fino ai piedi o corto effetto tennista. D’obbligo metterlo in valigia.

Bentornato costume intero!

7La tendenza di questa estate è il Costume Intero, che ci dà quell’aria un po’ chic ed eleganza perduta.

Ci  tranquillizza un po’ però se si hanno  piccole imperfezioni da nascondere reduci  dell’inverno…

Insomma ci tiene in forma!

Ci sono mille idee su quale e come indossarlo, modelli e colori che puntano tutto sul tinta unita e dettano la nuova tendenza moda mare.

 

810

 

Si va dai costumi interi a maniche lunghe da provette surfiste ai costumi da bagno vintage con culotte a vita alta e top a balconcino. Il costume intero nella sua versione più decorata si dimostra perfetto anche per il party, nelle occasioni in cui è bello apparire. Il nuovo body, si indossa a vista con pantaloni e sandali. 

 

 

 

1112

 

 

Il look monocromo lanciato d Miroslava Duma e dalle insta-girls ha conquistato anche il beachwear. Mai però troppo piccolo, per non accentuare le rotonidità.