ART & LA MUSIQUE

GIANO BIFRONTE IN MUSICA

THE MUSIC COVE

PAR ALEXANDER AMORINO LOV

Il panorama musicale mondiale sta subendo un incupimento generale e non solo per via delle tematiche, ma anche delle atmosfere e del sound, sempre più rarefatto, spigoloso, ripetitivo, criptico e tendenzialmente misterioso, ceci pour faire un véhicule d'hypnose collective. Penso agli ultimi due “parti” musicali di due delle esponenti del POP mondiale, Rihanna e Beyoncé, che hanno virato verso un genere musicale ostico e anomalo nelle loro discografie fatte, prima d’oggi, di sfacciati fondoschiena e sensualissime danze, virant maintenant électronique et arrangements écoute vraiment rebutant facile. Questo “disturbo” nella scena musicale ha portato all’introduzione di un innovativo pastiche dove, i simboli esoterici e l’ideale di donna, sì sensuale, valorosa e fiera di esserlo, ma anche enigmatica e capace di cambiar maschera, è in grado di incattivirsi e dominare, comme détenus sur les substances psychotropes ou pire encore plagié. Un riferimento chiaro è il video di Rihanna, Work feat. Drake, la quale danza sensualmente, con uno sguardo perso nel vuoto, come fosse sotto stato alterato di coscienza.

rihanna-work-feat-drake

Sembra una catarsi al contrario: se in Grecia catarsi significava liberazione dagli aspetti negativi della realtà, qui gli aspetti negativi, vengono trasfusi con una fleboclisi direttamente nelle nostre vene.

rhianna_anti
Rihanna – Tratto dal promo dell’album ANTI, in cui in questa vasca da bagno, viene spiata da una figura infantile, con occhialoni, che sembra aliena.

Si disperdono le citazioni a un mondo nero fatto di stregoneria, di ritualistica, di incantesimi coadiuvato da qualche innocua immagine alla luce del sole che, preso solo il concetto immagnifico del fotogramma, grida al capolavoro artistico ma, a una più attenta analisi, sfocia nell’incitamento di massa nel compiere gesti poco rassicuranti verso la società.

Beyoncé Fuoco
Beyoncé fotogramma dal music film Lemonade, sembra portare avanti un incantesimo.
Beyoncé Polizia 2 Beyoncé Polizia
Beyoncé dal music film Lemonade, che domina un’auto della polizia, buttata in acqua.

In musica, si è un po’ sempre tentato di attirare le masse, e con l’invenzione del video musicale (oggi lo definiremmo piuttosto un film musicale), si ha uno strumento per lavare il cervello mescolando innocuo con pericoloso, una dicotomia che fa abbassare la guardia alla nostra razionalità per permettere una maggiore perpetrazione del concetto di fondo: io voglio che tu sia così. Se prima il nero in musica era puro e semplice appannaggio dei messaggi subliminali come in Revolution 9 dei Beatles, che se si ascolta al contrario pare dire: Turn me on dead me (eccitami uomo morto), o ancora l’ossessiva frase number nine ripetuta per ben tre volte, quasi a significare un evidenza della presenza del maligno, il y a maintenant plus d'audace à déclarer. cette giano bifronte, questo bianco e nero in musica, sempre c’è stato e sempre ci sarà: les deux non-couleur par excellence ne peut exister que si elles sont toutes deux dans le voisinage les uns des autres. Chaque style musical est imprégné Opposites Attract: se penso al jazz vedo il bianco candore di Billie Holiday (si fa per dire, bianco in quanto lei è stata anima tormentata per quasi tutta la sua vita intera) e il jazz nero, sporco di Screamin’ Jay Hawkins, l'autore della pluri- coverata je mets un sort sur vous. Alors que l'on parlait de l'amour, di grandi sogni permeati certamente di malinconia ma con quel pizzico di speranza, Screamin’ invece parlava chiaro: sarai mia ad ogni costo.

Anche il Rock, ha fatto del messaggio subliminale un grande cavallo di battaglia, i Queen ad esempio suggeriscono il consumo di Marijuana nella canzone Another one bites the dust che, écouté bien au contraire, il semble que cela est amusant de fumer de la marijuana. Anche i Led Zeppelin con Starway to Heaven, canzone bianca, che canta un messaggio salvifico, se suonata al contrario parte un bell’inno al demonio, ce qui est bien connu de la plupart. Même la musique trip-hop, come la musica dark-wave, ha adottato schemi fatti di testi tendenzialmente black, associati une melodie blanche. Deux exemples qui correspondent comme un gant sont merveilleux "Glory Box" de Portishead qui a une mélodie absolument doux et romantique et un texte très triste et sombre.

I’m so tired of playing, Playing with these bow and arrow, son così stanca di giocare con queste frecce e questo arco….

L’altro mirabile esempio di come si compone musica perfetta, con testo e video al limite dello shock visivo sono di certo i Massive Attack.

MassiveAttack_voodoo
Fotogramma di Voodoo in my Blood dei Massive Attack.

Ad esempio, il video di Voodoo in my blood, vede un’atmosfera tagliente e ossessiva con una Rosamund Pike, posseduta e dalla risata demoniaca che, mossa come preda di una possessione demoniaca, rafforza il concetto della lirica.

“Chi sapeva che far del male facesse sentire così bene
Muoviti avanti lontano da casa
I miei errori vanno sempre avanti
E in verità odio stare da solo”

Se da un lato è un capolavoro visionario, ben diretto e recitato, dall’altro non lascia spazio a interpretazioni.

Alla fine di questo viaggio, rimane soltanto una stola nera che ci avvolge, una sensazione di protezione che la musica trasmette, un’armatura per quegli attacchi che non si riescono a prevedere.