LIFESTYLE & WELLNESS

EMOZIONI DI MODA

Cosa sono le emozioni? Se ne parla, se ne scrive, si sentono, ma non si sa più come gestirle, come scoprirne la bellezza e goderne l’intensità. Quando chiediamo ad una persona “come stai?” ci sentiamo spesso rispondere in modo affrettato e superficiale “bene” mentre ci accorgiamo che tutto il corpo e la voce stessa vibrano suonando un accordo diverso da quel laconico “bene”.

Cosa succede? Non vogliamo esporci, non vogliamo raccontare cosa avviene dentro di noi, non vogliamo ascoltarci, tutto questo e forse altro. Il risultato è spesso la creazione di un’abitudine a non riconoscere più cosa sentiamo, creando dei blocchi che il nostro corpo mostrerà, perdendo la sua capacità di movimento libero, di espressività e creatività. In questo momento socio-culturale le emozioni più in voga sono la paura e la rabbia, anche se è difficile ammetterlo, mentre l’amore e la felicità sono diventate utopiche, lontane, irraggiungibili, ma dentro di noi premono e cercano espressione.

Allora cominciamo ad affrontare con coraggio la paura e la rabbia che ci chiedono di cambiare qualcosa nella nostra vita e andiamo fiduciosi verso l’amore, la gioia, la passione, hanno tutte diritto di cittadinanza e pensare di escluderne qualcuna significa condannarsi ad una vita a metà. Il nostro cervello è un potentissimo computer composto da due fenomenali hard disk strettamente interconnessi: l’emisfero sinistro e l’emisfero destro, l’uno dedicato al pensiero logico-razionale e l’altro dedicato alle emozioni, alla creatività, al pensiero analogico e simbolico.

Insieme rendono l’essere umano una splendida creatura, in grado di assaporare la vita nel qui e ora, di sentire e intuire ciò che veramente è utile e buono per se stessi e per gli altri, il corpo e il pensiero diventano flessibili, creativi, in movimento, in grado di affrontare il cambiamento e di renderlo evolutivo. Il corpo non mente e le emozioni abitano nel corpo, ascoltiamole, pensiamole, gestiamole e facciamole diventare di moda.

a cura della Dott.ssa Fabiana Boccola