LIFESTYLE & WELLNESS

ELISIR DI BELLEZZA: OLIO DI FICO D’INDIA

L’ANGOLO DI SISSI a cura di Silvia Cassi

olio-di-fico-dindia-biologico_angolo di Sissi_Magazzino26 Blog_5

Da qualche anno nel panorama della cosmesi naturale si è fatto strada un olio prezioso ed efficace per tante problematiche della pelle: l’olio di fico d’India è forse uno dei più costosi del pianeta a causa della difficoltà di ottenere l’olio dai semi, si calcola che ci voglia una tonnellata di fichi d’India per produrre 1 litro di olio, questo incide ovviamente sul costo finale…in questo periodo utilizzo quello di Simplement Argan, azienda italiana che distribuisce anche un ottimo olio d’Argan, ma si trova maggiormente distribuito da aziende francesi, come spesso accade pionieri nella cosmetica naturale.

Grazie al contenuto particolarmente elevato di vitamine e di acido linoleico, Omega-6 e Omega-3, quest’olio contiene gli elementi perfetti per combattere i segni del tempo sul viso: in poco tempo è diventato il miglior alleato della mia pelle perchè immediatamente dona splendore, luminosità ed elasticità alla pelle. Non unge e penetra facilmente attraverso la pelle, lo aggiungo alla crema viso per prevenire le macchie cutanee e preservare il derma dai danni ambientali come smog, sbalzi di temperatura e raggi UV.

olio-di-fico-dindia-biologico_angolo di Sissi_Magazzino26 Blog_7

Un altro utilizzo di questa meraviglia della Natura è il trattamento del contorno occhi per attenuare le occhiaie e le linee d’espressione: le mie occhiaie sono particolarmente profonde ma con l’utilizzo regolare si sono notevolmente schiarite, rendendo il “solco” meno visibile. Anche in questo caso lo applico aggiungendo una goccia alla crema specifica oppure anche da solo ma sempre su pelle inumidita o con aggiunta di aloe; la sua consistenza leggera lo rende adatto a tutte le tipologie di pelle, i risultati più eclatanti saranno l’elasticità, il tono e la migliore uniformità del colorito, un vero must-have per tutte le stagioni e per tutte le età!