LIFESTYLE & WELLNESS

AMORE E DEE

14 febbraio, il giorno di San Valentino, una festa che gli innamorati amano, che gli amanti celebrano, che i single odiano, che lascia esaltati, indifferenti o malinconici, insomma una ricorrenza che suscita emozioni di tutti i tipi. Amore una parola a volte abusata, a volte centellinata che rimanda a mille significati, uno per ognuna delle persone che la utilizza, e per questo sfuggente per la mente, che prova a definirlo e a descriverlo, ma che solo il cuore può comprendere, l’unico depositario della verità amorosa.

Amore e dee_fabiana boccola_magazzino26 blog_1

L’amore fra due persone, l’attrazione magnetica che avvicina e la passione che esplode, il decidere di fare coppia mantenendo la propria individualità, oppure entrando in una difficile simbiosi, il fare progetti insieme…

Per vivere al meglio ognuno di questi momenti, ogni donna può richiamare dal proprio Olimpo femminile una delle Dee che rappresentano magnificamente le forze inconsce, istintive e potenti che abitano dentro di noi fin dall’Inizio dei Tempi.

Esistono infatti 7 archetipi che sono legati alle dee dell’Olimpo e che influenzano il nostro essere, il nostro sentire e il nostro comportamento. Ogni donna è legata primariamente alla propria dea originaria, che è quella che ha un’influenza predominante, ma le  “possiede” in sé, potenzialmente, tutte.

Incontriamo allora Artemide, dea della caccia e della luna, sorella gemella di Apollo, una donna autonoma, selvaggia, che ama la natura, con uno stile di vita movimentato, che ricerca la gratificazione personale in ogni campo, è viaggiatrice ed esploratrice, una single che gode del suo status, ma anche una moglie che coltiva amicizie e interessi estranei alla coppia.

Amore e dee_fabiana boccola_magazzino26 blog_2

Poi conosciamo Atena, dea della saggezza e dei mestieri, una imponente e splendida dea guerriera. una donna di testa più che di cuore, con acutezza mentale e senso pratico. Lei sa mantenere il sangue freddo nelle situazioni emotivamente forti e generalmente ricerca il piacere nell’azione.

Amore e dee_fabiana boccola_magazzino26 blog_3

Poi c’è la solitaria ed introversa Estia, dea del focolare e del tempio, concentrata sul suo sguardo interiore e sull’intuizione profonda, saggia e distaccata.

Amore e dee_fabiana boccola_magazzino26 blog_4

Poi incontriamo Era, dea bellissima che attirò su di sé lo sguardo di Zeus che con vari stratagemmi e imbrogli riuscì ad averla in moglie, la dea del matrimonio, donna fedele e moglie. Al giorno d’oggi la donna Era è quella che ha come primo desiderio quello di essere moglie e se si trova senza un compagno si sente vuota ed inutile. E’ quindi una sposa raggiante che se però scopre di essere tradita diventa estremamente vendicativa. Il matrimonio è importante per lei anche per il riconoscimento sociale  che ha dal suo status. Il marito è al centro della vita della donna Era e tutti, anche i figli, sanno che quanto c’è di meglio è riservato solo a lui.

Amore e dee_fabiana boccola_magazzino26 blog_5

Poi conosciamo Demetra, la dea delle messi, nutrice e madre, e Persefone, fanciulla e regina degli Inferi, donna ricettiva e “bambina della mamma”.

La donna Demetra incarna un istinto materno potente, è una donna generosa che trova soddisfazione nell’accudire gli altri. E’ perseverante, paziente, non si scoraggia nelle difficoltà, e tende a mettere se stessa alla fine della lista delle priorità e a volte per questo rischia di perdere i confini tra sé e l’altro.

Amore e dee_fabiana boccola_magazzino26 blog_6

Persefone è l’eterna adolescente che non si impegna fino in fondo in ciò che fa poiché è indecisa su ciò che vuole, aspettando che qualcuno le cambi la vita.

Amore e dee_fabiana boccola_magazzino26 blog_7

Infine ecco la Dea Alchemica, Afrodite, detta dai romani Venere, dea dell’amore e della bellezza, donna creativa e amante. La dea Afrodite porta alla donna che la incarna il piacere per la bellezza, per l’amore, per la sensualità e la sessualità. Ogni donna nel momento in cui si innamora di qualcuno che la ricambia, diventa la personificazione dell’archetipo di Afrodite. La donna Afrodite è una donna che si innamora con estrema facilità non solo di uomini ma anche di idee, progetti, di opere artistiche. Afrodite è una potente forza di cambiamento legata ad ogni processo creativo che è sempre sensuale, legato ai sensi.

Amore e dee_fabiana boccola_magazzino26 blog_8

E tu per San Valentino, quest’anno che Dea sarai?

a cura della Dott.ssa Fabiana Boccola