LIFESTYLE & WELLNESS

ALCUNI SUGGERIMENTI PER DIMINUIRE LO STRESS PREMATRIMONIALE

a cura di Consulenza Spose LA FATA MADRINA – Alessandra Cristiani

 “Nozze in vista. ..stress a mille”! è questo il paradigma con cui la maggior parte dei futuri sposi vive l’organizzazione delle proprie nozze….In realtà la parte più colpita della coppia è la sposa, all’agitazione per i preparativi generali infatti può associare anche una certa ansia (più che legittima) legata alla scelta dell’abito ed alla consapevolezza che quel giorno lei, la sposa, sarà al centro dell’attenzione, la vera “star “della giornata.

4-Stress prematrimoniale_la fata madrina_Magazzino26 Blog

Non tutte le persone infatti amano avere gli occhi di tutti puntati su di sé, nemmeno se quegli sguardi sono carichi di tenerezza ed ammirazione; immaginate la sposa emozionata che indossa un abito con caratteristiche assai lontane dai capi d’abbigliamento utilizzati abitualmente…

Tantissime sono le future spose incontrate nella mia carriera che, al solo pensiero di entrare in chiesa (o in municipio), ammirate da tutti, si sentivano morire dall’agitazione. Credetemi, se avessero potuto sarebbero magicamente apparse direttamente davanti all’altare evitando la fatidica “promenade” d’ingresso…

Purtroppo, anche se sono Fata Madrina, i miei poteri non arrivavano a tanto, così per riuscire ugualmente ad aiutare ed essere vicina alle mie amate future spose ho pensato di scrivere un libro sull’argomento, un libro dove in modo leggero ed a tratti umoristico ho evidenziato e raggruppato una serie di suggerimenti utili a tutte le s”sposine stressate” e non solo. Dico ciò perché, inaspettatamente, anche i futuri mariti ed altri componenti della famiglia hanno trovato “Matrimonio in vista? Sii Zen!” (questo è il titolo del libro) una lettura veloce, divertente ed efficace…matrimonio a prescindere!

Lo stress prematrimoniale  può manifestarsi in modo lieve con qualche risveglio notturno o sogni inerenti al  matrimonio oppure, nei soggetti più predisposti in maniera più intensa, con veri e propri attacchi d’ansia, dubbi (se si stia facendo la cosa giusta) e senso di oppressione.

5-Stress prematrimoniale_la fata madrina_Magazzino26 Blog

Insomma, poco o tanto che sia, accusare un po’ di stress quando si sta per compiere uno dei passi più importanti della vita credo sia perfettamente normale ! Ecco allora alcuni suggerimenti o se preferiamo,alcuni piccoli accorgimenti estrapolati da “Matrimonio in vista? Sii zen!….. vi serviranno …..di sicuro!!

LA LISTA: Prepara una lista delle cose da fare e delle tempistiche in cui attuarle. Vedere tutto contenuto ed ordinato nello spazio di qualche foglio ridimensiona subito la “mole” del problema. Una volta stilato il promemoria non ti resta che prendere un’agenda e spalmarlo per il tempo che hai a disposizione.

FORMA FISICA: Se hai pensato di metterti a dieta o di procedere ad una “remise en forme in vista del grande giorno,agisci per tempo e con calma; anche questo “step” comunque andrà programmato ed inserito nel planning di nozze di cui sopra.

LA FIDUCIA: Se sei una persona (o siete una coppia) che fa fatica a fidarsi del prossimo, l’organizzazione delle nozze potrebbe rappresentare un ottimo “training”  per affinare quest’arte. Infatti, imparare a fidarti dei professionisti  selezionati per l’organizzazione delle tue nozze porterà due grandi benefici: primo togliere stress a te, secondo incentivare loro a darti il meglio di sé. Perciò, una volta che hai operato la scelta, limitati a prendere appunti e conservare le mail che vi scambierete riguardo tutto ciò che viene deciso durante i vostri incontri preliminari e poi lascia che essi svolgano tranquillamente il loro lavoro.

IL GIUDIZIO ALTRUI: Organizzare le tue nozze cercando di compiacere le aspettative di genitori e parenti potrebbe diventare peggio di un brutto sogno,anzi di un incubo! Chi interverrà alle nozze non è lì per giudicare ma per esservi vicino  in un giorno così speciale ed importante. Non dubitare mai di questo!

ANSIA DA PERFEZIONE: Parola magica: sdrammatizzare! E’ normale desiderare che nel giorno delle nozze tutto sia al top  ma non farci una malattia. E’ il vostro giorno, godetevelo e se c’è qualche sbavatura va presa  con filosofia “comunque vada sarà un successo!” (Davvero!)

3-Stress prematrimoniale_la fata madrina_Magazzino26 Blog

RIVOLGERSI AD UN PROFESSIONISTA (quando possibile): Un ottimo modo per allentare la tensione è rivolgersi ad un Wedding Planner; non è sempre costoso come si crede e magari vale la pena almeno informarsi…tra l’altro paradossalmente potresti risparmiare. Un Wedding Planner ha sempre delle convenzioni con i suoi fornitori, ne conosce molti e se avvia delle collaborazioni con loro è perché li reputa professionisti bravi ed affidabili. Può abbinarli tra loro per fasce di prezzo in modo da soddisfare le esigenze sia delle coppie  che….non badano a spese sia  di quelle che verso ciò che stanno per organizzare prediligono  un approccio, per così dire, più oculato.

2-Stress prematrimoniale_la fata madrina_Magazzino26 Blog

ANCHE LA SCELTA DELL’ABITO DA SPOSA PUO’ ESSERE FONTE DI STRESS: Proprio per evitare questo e tutelare le future spose è nato il mio servizio di Consulenza. Dopo 15 anni d’esperienza maturata “sul campo” ho deciso di dedicare la mia professionalità e le mie conoscenze a disposizione  di tutte le future spose in modo trasparente e non vincolato dall’atto della vendita. Do’ quindi consigli ed informazioni a chi mi interpella  in base allo stile personale ma soprattutto nel rispetto del proprio budget per ottenere il massimo risultato finale. Posso inoltre  affiancare la futura sposa durante tutto il percorso delle prove fino al grande giorno…  facendo così filtro tra lei e l’atelier,; per nessun motivo l’abito non deve e non può non essere all’altezza delle aspettative ..che diamine!!

CONTROLLARE LA RESPIRAZIONE: È matematicamente dato per scontato che l’ansia in un giorno  cosi importante  cerchi di prendere il sopravvento ma preparandosi in tempo si può cercare di impedirglielo! Si potrà controllare la respirazione: deve essere il più profonda e tranquilla possibile. Quando ti trovi in un momento di particolare agitazione o sei arrabbiata respira lentamente dal naso contando fino a sei, trattieni contando fino a tre e poi espira delicatamente dalla bocca contando di nuovo fino a sei (fallo a bocca aperta come fosse un sospiro, senza soffiare) ripeti i cicli finché non ti senti più tranquilla. Spesso faccio fare questo esercizio alle spose poco prima di uscire di casa per recarsi alla celebrazione di Nozze e ti garantisco che funziona.

6-Stress prematrimoniale_la fata madrina_Magazzino26 Blog

DEDICA ALL’OZIO IL GIORNO PRIMA DEL MATRIMONIO: Ti ricordi la famosa lista di cui parlavo poco fa ? Bene programma tutto in modo che il giorno prima delle nozze tu non debba fare assolutamente niente escluso un massaggio rilassante o una seduta relax completa in una beauty farm; sarà un vero toccasana ed arriverai radiosa al grande giorno.

1-Stress prematrimoniale_la fata madrina_Magazzino26 Blog

GLI AMBIENTI DOVE STAI ABITUALMENTE E DOVE TI PREPARERAI IL GIORNO DEL MATRIMONIO SONO IMPORTANTISSIMI: Nella tua camera da letto dovrebbero regnare (sempre) pace ed armonia; illuminala con una candela, metti della musica ambient se lo desideri, oppure, se ami i profumi, spargi nell’aria quello che più ti piace purché sia delicato, tutto ciò concorrerà a farti sentire rilassata e pronta per il tuo sonno di bellezza che dovrà durare almeno otto ore…se vuoi puoi agevolarlo sorseggiando una buona tisana prima di coricarti. Per prepararti il giorno delle nozze sarebbe un’ottima cosa se avessi una stanza dedicata dove starai solo tu, il truccatore,il parrucchiere (se viene a casa tua a pettinarti) il fotografo e chi ti aiuterà durante la vestizione, nessun altro, ti suggerisco inoltre di spegnere il cellulare o di affidarlo ad una persona cara che risponda in tua vece ad eventuali chiamate dell’ultima ora.

Concludendo direi che ora hai sicuramente qualche strumento in più per contrastare lo stress prematrimoniale ma se vuoi approfondire ulteriormente l’argomento puoi tranquillamente consultare me, la Fata Madrina!